Sogno indiano

per marimba sola
2020

INFO

  • Titolo: Sogno indiano
  • Organico: Marimba sola
  • Anno di composizione: 2020-2021
  • Dedicatario: Gioele Balestrini
  • Numero di catalogo: E404-022
  • ISMN cartaceo: 9790520240406
  • ISMN digitale: 9790520240413

Sogno indiano è nato da una piccola visione onirica: nella notte, su una strada di una metropoli deserta, l’avvicinarsi lento di un carro sulla cui cima danza un vecchio indiano, seguito da figure oscure, schiavi ed elefanti. Le suggestioni extra-musicali si sono sposate con le caratteristiche idiomatiche dello strumento che mi hanno affascinato da sempre: l’imponenza strutturale, l’aspetto percussivo primitivo, quasi ancestrale, tanto sanguigno nel registro grave quanto macchiettistico in quello acuto.

È possibile delineare la struttura formale del brano nella sua orizzontalità temporale, considerando il susseguirsi dei cinque piccoli “movimenti” che lo costituiscono; ma anche intraprendendo una strada più trasversale, di tipo tecnico e grammaticale, seguendo ognuno degli elementi tematici – tutti sempre presenti, dall’inizio alla fine – nel loro lento schiudersi, mostrarsi e nascondersi.
I concetti di dilatazione, focalizzazione e restringimento del materiale musicale mi hanno accompagnato durante tutto il periodo di scrittura, rimandandomi velatamente agli spostamenti spazio-temporali propri della dimensione onirica.